Golden Goose City Boot

Laquelle réalité semble enfin avoir été révélée aux dirigeants européens jusque là en plein déni quant au sérieux de la crise sévissant sur leur continent pour n’avoir entrepris durant 18 mois que des opérations de colmatage. En réalité, nos dirigeants Occidentaux (américains et européens) se sont bornés à transférer les gigantesques endettements privés dans le giron de leurs Etats respectifs en priant pour que les retombées soient bénéfiques sur la croissance. Seulement voilà: pourquoi ces déficits seraient ils mieux tolérés sur les comptes publics qu’au bilan des entreprises, des banques et au budget des privés? La situation a donc échappé à tout contrle..

Un sorriso contagioso, un’energia e una voglia di vivere travolgente. Era la colla di un gruppo di colleghi e amici di cui mi sento parte, quelle persone che soffrono con me oggi sono Adam Katz Sinding, Julien Boudet, Adriano Cisani, Rose Langenbein e Francesca Crippa. Ci siamo conosciuti tutti in giro per il mondo e con il tempo si è creato un legame personale che va oltre la fotografia e il mondo della moda.

Non soffro il freddo quindi non mi servono troppi strati. Ma giacca, pantaloni e scarponi devono proteggermi dall’umidità. La giacca è un guscio protettivo che non lascia passare nemmeno una goccia d’acqua. Ispirazione riding per Giambattista Valli che scompone i canoni dell’abbigliamento “da caccia alla volpe” e li reinterpreta a modo suo con il solito approccio couture che lo contraddistingue. La collezione Moncler Gamme Rouge gioca dunque con una ruvida eleganza country e nuove tecniche sperimentali: i capi, nei tessuti preziosi e classici come tweed, check e tartan sono termosaldati, spalmati in superficie e tagliati al laser, mentre le stampe foulard sono realizzate su cotoni accoppiati. Trench e gonne trasparenti in pvc danno un tocco nuovo ad una collezione dallo spiccato spirito bon ton, mischiando lo sport con lo chic pi tradizionalesopra il ginocchiorosso, bianco, nero, marrone, verdetweed, mohair, tartan, pelliccia, shearling, lana, cotone, pelle, cachemire, vernice, pvc, maglia e rete tecnicasilhouette netta composta da redingote e leggins.

La sceneggiatura pessima, la scenografia e gli effetti visivi sono ottimi. Le interpretazioni degli attori sono al di sotto delle loro capacit Cos assistiamo a un polpettone lunghissimo e difficilmente digeribile che crea confusione in chi vorrebbe sapere qualcosa della reincarnazione e del pensiero orientale, a cui il film si ispira. Se non fosse per le scenografie, darei un voto di una sola stella.

Lascia un commento